QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Lavoro agile e congedo straordinario per i genitori durante il periodo di quarantena obbligatoria del figlio convivente per contatti scolastici.

Quarantena scolasticaIl decreto legge n. 111, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’8 settembre 2020, prevede la possibilità di usufruire della modalità di lavoro agile

e del congedo straordinario per i genitori che hanno figli in quarantena per contatti scolastici.

Fino al 31 dicembre 2020 uno dei due genitori può lavorare in modalità agile per parte o per tutto il periodo in cui il figlio è in quarantena.

Se non è possibile svolgere il lavoro da remoto, si può richiedere il congedo parentale, sempre per uno dei genitori. Per tutta la durata del congedo è riconosciuta un'indennità pari al 50% della retribuzione.

Per i giorni in cui un genitore fruisce di una delle due misure, l’altro non può chiedere di fruire delle stesse, né lavoro agile né congedo straordinario.

 

banner_contatti

banner_libri_testo

pulsante protocollo covid

 

IN PRIMO PIANO

 

URP

D.D. 2° Circolo "Aldo Moro"
Via Ferdinando Magellano - 06024 Gubbio (PG)
Tel: +39 075 9273919
Fax: +39 075 9222301
PEO: pgee03700g@istruzione.it
PEC: pgee03700g@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. PGEE03700G
Cod. Fisc. 83002390546
Fatt. Elett. UFN1MQ